Mese: Ottobre 2020

I regali per lavorare: la trafila per la pasta

trafila bronzo pasta

Sul fai da te siamo a livelli avanzati in questa casa, ognuno con le sue specializzazioni: passiamo con nonchalance dalla falegnameria alla pittura, passando per la panificazione e il giardinaggio.

Ma ogni hobby prevede i suoi attrezzi specifici, e così riempiamo la casa e lo stanzino di macchinari che agevolano il nostro fai da te. Attenzione, non sono spese inutili perché utilizziamo tutto: la macchina da cucire, la smerigliatrice, l’avvitatore e la planetaria.

Ovviamente questi macchinari e i loro accessori semplificano la vita ai parenti in caso di doni natalizi e di compleanno, e così ogni anno si arricchiscono i nostri armadi di accessori imperdibili.

La planetaria Kenwood ormai gira in casa da quasi 10 anni, degna sostituta di una macchina del pane utilizzata più per impastare che per cuocere. E da 10 anni questa amata planetaria gira almeno una volta al giorno: biscotti, pane e pizza, ma anche il gelato d’estate e da poco la pasta fatta in casa!

L’ultimo accessorio entrato in casa infatti è stato il torchio per la pasta Kenwood, uno strumento che da farina e acqua tira fuori qualsiasi tipo di pasta, ovviamente se dotato degli appositi accessori venduti nelle loro bellissime scatolette rosse simili a quelle di un anello.

Ovviamente non è tutto così semplice: non basta mettere farina e acqua, occorre sperimentare, fare un impasto con la giusta umidità e procedere all’estrusione scegliendo la trafila in bronzo che più vi aggrada.

E qui vi potete sbizzarrire, e potete far sbizzarrire anche parenti e amici, perché Kenwood produce un numero enorme di trafile diverse: spaghetti quadrati, rigatoni, casarecce, orecchiette, fusilli, pappardelle, bigoli. Senza dimenticare la mitica trafila per i biscotti, che ha dato il via alla nostra produzione casalinga di buonissimi e golosissimi krumiri.